15 IL DIAVOLO

IL DIAVOLO

Schiavitù ,illusione, dipendenza, nemico, oscurità


Nel mazzo dei Tarocchi il Diavolo è un Arcano molto complesso e molto forte:tanto positivo quanto 
negativo. Le raffigurazione di questo arcano si diversificano nelle epoche, a seconda del filone di pensiero esoterico, alchimico, filo “religioso” che andava per la maggiore, sia per i colori che per i soggetti. A volte ci  sono raffigurati un uomo e una donna nudi e altre volte delle bestie di colori diversi, sempre però incatenati ai piedi del Diavolo stesso; ma queste catene sembrano larghe e lunghe cosi da dare l’impressione di non costringere gli incatenati ad una prigionia troppo rigorosa.

Il Diavolo è emblema della tentazione cioè è colui che tenta e che sfida il punto debole dell’essere umano. Spesso viene inteso come la prova da superare per essere degni di salvezza. Se parliamo di diavolo, infatti, pensiamo a qualcosa di  pericoloso, come se fosse estraneo a noi…invece .. se riflettiamo su quegli esseri incatenati ai piedi del diavolo si comprende che forse sia loro possibile liberarsi. Forse possono scegliere e rendersi liberi, sicuramente difficile ma non impossibile. Questo Arcano è importantissimo per la spinta  che può dare all’essere umano: senza la sua forza non esisterebbero, la passione, la perseveranza e la tenacia; ma  alimenta anche paure, dipendenze e vizi. Le ambiguità di quest’arcano riflettono la morale di chi richiede la consulenza.